Si dice che, un tempo, i pesci avessero le ali…

Disponibile su http://www.guidedautore.it

Albano Marcarini
Gli itinerari di Cycle! 7 – Alzani Editore
48 pagine a colori, 15 x 21 cm
2a edizione, Milano 2016

La Lombardia è terra di ricchezze naturali e opere umane. Fra queste ultime ci sono i navigli che hanno contribuito a costruire il paesaggio e a rendere produttive le campagne, fin dal Medioevo. Il Naviglio Grande si chiama così perché è il più importante. Trasportava merci, muoveva mulini, convoglia ancora oggi acque irrigue nella pianura a occidente di Milano. Persa la funzione di trasporto, mantenuta quella irrigua, il naviglio ha oggi un valore turistico e ricreativo, una strada verde-azzurra nel Parco del Ticino e nel Parco agricolo Sud Milano. L’alzaia è una pista ciclabile – una delle più battute del Milanese – dove ville, mulini, ponti e opere idrauliche sono attrattive di fascino e uno spaccato della storia ‘civile’ della Lombardia. La bicicletta è il modo migliore per coltivare la conoscenza del naviglio e così lo fa questa accurata guida, indispensabile per conoscere le ricchezze e le bellezze di questa via d’acqua fra Tornavento, Turbigo, Bernate Ticino, Boffalora Ticino, Robecco sul naviglio, Cassinetta di Lugagnano, Abbiategrasso, Gaggiano, Corsico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: