Fra gli ulivi del Lago di Garda

Itinerario a piedi sulla costiera occidentale del Lago di Garda, nel comune di Toscolano, in provincia di Brescia. La coltura dell’ulivo segna il paesaggio italiano. Assieme al vigneto ne è il tratto più classico, anche in regioni inaspettate, come la Lombardia. Sui laghi prealpini, grazie al clima mite e alla buona insolazione, l’ulivo tratteggia le... Continue Reading →

Castelli nelle nuvole

Itinerario a piedi nella Valdinievole, in provincia di Pistoia, Toscana. Tre borghi, tre castelli nella Valle delle Nuvole, ovvero nella Valdinievole, in Toscana. Sapore di Medioevo, quando gli abitati erano cinti da mura e nelle campagne si diffondevano i primi poderi. Qui gli ulivi rivestono i poggi fino a una certa altezza, poi cominciano i... Continue Reading →

Un nocciolo sul Sentiero degli Ulivi

Itinerario a piedi nella Valle Umbra, in provincia di Perugia, lungo il Sentiero degli Ulivi. Il Sentiero degli Ulivi, curato dal CAI, unisce Spoleto ad Assisi (75 km) sul versante orientale della Valle Umbra. Qui si produce olio dai tempi degli Etruschi. Di questo lungo sentiero abbiamo privilegiato un tratto iniziale, dal Castello di Poreta,... Continue Reading →

Il sentiero del Betelico

Il Monte Cònero, nelle Marche, spinge le sue balze nell’Adriatico. Il parco naturale che lo tutela comprende diversi sentieri di breve sviluppo, adatti per facili passeggiate fra campi, vigneti e piccoli villaggi situati in belle posizioni panoramiche. Questo parte da Camerano e compie un anello nella valletta del Betelico. Difficoltà: bassa. Lunghezza: 5.4 km. Durata: 1 ora... Continue Reading →

La Via del Prosecco

Itinerario in bicicletta nelle Prealpi Trevigiane. Che bello il paesaggio delle colline che da Treviso sale verso le Prealpi Venete: morbide ondulazioni pettinate a vigneto, villaggi di poche case, boschi e specchi d’acqua, strade che invitano a pedalare in tranquillità. Ecco un breve itinerario cicloturistico fra le pieghe dei colli del comune di Tarzo. Difficoltà:... Continue Reading →

Un sentiero ‘di paese’ nel Gjunsani

Itinerario a piedi nell'Alta Corsica (F), nella piccola regione del Giussani. Forse è il Tibet della Corsica… Il Giussani (Ghjunsani, in corso) è una terra alta, che volta le spalle alle spiagge della Balagna. È una terra discreta, accessibile solo dall’alto, grazie a due strade che assomigliano tanto a delle mulattiere. Protetto da queste frontiere... Continue Reading →

La strada romana del Bigallo

I Romani realizzavano strade lunghe e il più possibile rettilinee. Nel Valdarno superiore, tra Firenze e Rignano, il tracciato dell’antica Via Cassia non seguiva il tortuoso corso del fiume ma, così come fa oggi la Direttissima Roma-Firenze, prendeva una direzione più lineare scavalcando le colline. Ne seguiremo le tracce con una bella passeggiata nel paesaggio toscano.

Nella terra delle ciliegie

La strada fra Thiene e Marostica in Veneto si chiama Gasparona; divide la pianura dalle colline. Nel 1980 tre comuni - Mason Vicentino, Molvena, Pianezze - indirono un referendum per la fusione amministrativa. Esito negativo. Della proposta rimase il nome di ciò che doveva diventare quel territorio: Colceresa, ovvero Colle delle ciliegie, per rendere omaggio... Continue Reading →

Nelle terre del Passator Cortese

Itinerario circolare in bicicletta da turismo nella Bassa pianura romagnola, provincia di Ravenna, Emilia Romagna. I Duchi di Ferrara la chiamavano Romagna d’Este perché la governarono fra il XIV e il XVI secolo. Oggi si chiama Bassa Romagna ed è la pianura che si estende fra le colline faentine e la costa adriatica di Ravenna.... Continue Reading →

Il passo del Po a Corte S.Andrea

Facile itinerario in bicicletta nel Basso Lodigiano, sulla sponda sinistra del Po. Le moderne campagne lombarde, votate all’agricoltura estensiva, nascondono ormai quasi del tutto le colonizzazioni più antiche e le vie di comunicazioni che le supportavano. Come, per esempio, nel Basso Lodigiano, dove la strada romana da Piacenza a Milano s’incrociava con quella che discendeva... Continue Reading →

Villanova d’Asti, il paese delle bicocche

ITINERARIO circolare in bicicletta nel Pianalto astigiano, al confine fra le province di Asti e di Torino. A volte le ‘terre di mezzo’ offrono inattese sorprese. Sono le terre che si trovano a metà fra località di maggior fama turistica e che spesso, per questa ragione, sono disdegnate dal turista. In questo caso si tratta... Continue Reading →

‘Tai roncs dal soreli’

ITINERARIO circolare a piedi nel comune di Tarcento, in provincia di Udine. Si chiama così in friulano il sentiero ʻNei ronchi del soleʼ. Sta alle spalle di Tarcento, bella cittadina della valle del Torre, nelle Prealpi Giulie. Ricama un bel percorso fra le colline e sui terrazzi - i ronchi - esposti a sud, meglio... Continue Reading →

Frutteti, santi e ospizi a Salorno/Salurn

ITINERARIO circolare in mountain-bike nella Valle dell’Adige (Bassa Atesina) in provincia di Bolzano. La Chiusa di Salorno nella Valle dell’Adige, fra Trento e Bolzano, è considerata il punto di passaggio fra il Trentino e l’Alto Adige. Il paesaggio però non muta poiché, accanto al fiume, all’autostrada e alla ferrovia, si estendono floridi frutteti, mentre due... Continue Reading →

La Tebaide del Cetinale

Itinerario circolare a piedi nella Montagnola Senese, a poca distanza da Siena, nel comune di Sovicille.  La Toscana è una regione dove la storia ha profondamente plasmato il paesaggio naturale. Lo ha trasformato in ridenti poggi di vigne nel Chianti oppure in fertili campagne nella Val di Chiana. Lo ha terrazzato nella Lucchesia e nella... Continue Reading →

Voglio un lupo per amico…

ITINERARIO circolare a piedi sui primi contrafforti delle Langhe albesi (CN).  Il lupo, questo animale leggendario e minaccioso, in passato era molto comune nel nostro Paese. Era diffuso in tutta la penisola e riempiva di narrazioni la fantasia dei contadini. Il semplice accenno riempiva di terrore i bambini mentre le sue scorrerie nei confronti degli... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: