La ciclabile della Val Marecchia

Itinerario in bicicletta lungo la ciclo-pedonale della Val Marecchia, in provincia di Rimini.  Le piste ciclabili lungo i fiumi sono le più facili. Corrono accanto all’acqua. Approfittano delle bordure boschive, delle anse e degli argini per regalare scorci inattesi. C’è frescura e molta natura attorno. Come sul Marecchia, il fiume che scende dal Montefeltro, fra... Continue Reading →

Annunci

Si dice che, un tempo, i pesci avessero le ali…

https://youtu.be/Lcjr1BWZuP8 Disponibile su http://www.guidedautore.it Albano Marcarini Gli itinerari di Cycle! 7 - Alzani Editore 48 pagine a colori, 15 x 21 cm 2a edizione, Milano 2016 La Lombardia è terra di ricchezze naturali e opere umane. Fra queste ultime ci sono i navigli che hanno contribuito a costruire il paesaggio e a rendere produttive le... Continue Reading →

La ciclabile della Martesana in video

La Guida 'La ciclabile della Martesana' è disponibile su http://www.guidedautore.it https://youtu.be/U4DnjkW4twM La ciclabile della Martesana su http://www.guidedautore.it

Il Sentiero Valtellina è arrivato!

La nuova guida di Albano Marcarini è dedicata al Sentiero Valtellina, la ciclovia di lunga distanza (113 km) che segue tutta la valle, da Colico a Bormio. La prima guida completa del sentiero con tutte le info utili, le cose da vedere, i consigli su come arrivare e dove andare. È un viaggio nella più grande... Continue Reading →

Cuore di Friuli: da Udine a Cividale in bici

ITINERARIO in bicicletta nel Friuli orientale, da Udine a Cividale. Quella da Udine a Cividale fu una delle prime ciclovie realizzate nel Friuli, regione che oggi vanta una cospicua rete per il piacere di pedalare nella natura e nella storia. In effetti da Udine a Cividale di storia ne è passata parecchia e un’antichissima strada,... Continue Reading →

La Via di Castiglioni nel paesaggio toscano

Itinerario pedonale nella campagna fiorentina, nel comune di Montespertoli. La Via di Castiglioni è un itinerario alla scoperta della campagna toscana. Un itinerario pensato e realizzato dal comune di Montespertoli, fra le colline della Val di Pesa, nella provincia di Firenze. È un itinerario breve, una piccola passeggiata di poco più di 2 km lungo... Continue Reading →

Botestagno

Itinerario a piedi o con le ciaspole lungo l'antica Via d'Alemagna nelle Regole di Cortina d'Ampezzo. Il castello di Botestagno non esiste più. Ma non importa. Il luogo è talmente spettacoloso che lo si può anche immaginare un castello, con la sua alta torre coronata da un cammino di ronda, con le feritoie dove sparare con... Continue Reading →

Nelle campagne del latte a Pizzighettone

ITINERARIO circolare in bicicletta lungo il fiume Adda, fra il Lodigiano e il Cremonese. Un ‘fiume bianco’ esce dalle cascine lodigiane, da sempre in posizioni di primato nella produzione di latte e di prodotti caseari. Le 330 aziende del comparto ospitano nelle loro stalle 49 mila bovine e producono ogni anno 4,3 milioni di quintali... Continue Reading →

Al Passo del Vivione

Itinerario in bicicletta al Passo del Vivione (Prealpi Orobiche), versante della Val di Scalve. Quando sulle vecchie carte topografiche militari si vede il segno di due piccoli martelli incrociati significa che lì c’è una miniera. Ebbene, se fate caso alla carta della Val di Scalve, nell’angolo nord-orientale della provincia di Bergamo, di questi segnetti ne... Continue Reading →

Il passo del Bernina

Itinerario a piedi o in bicicletta al Passo del Bernina (versante poschiavino), Canton Grigioni, Svizzera. Il bagliore abbacinante del ghiacciaio ti fa stringere gli occhi, rugosi scogli di ghiaccio emergono dal Lago Bianco, ti stupisce la vastità di orizzonte che è insolita per un passo alpino, poi scorgi una ferrovia che si arrampica come uno... Continue Reading →

Il Passo San Marco

Passo San Marco e Strada Priula sono come il cacio sui maccheroni. Indissolubili. Senza la strada non esisterebbe il passo e viceversa. A quasi duemila metri, nel cuore delle Orobie, questo valico è stato al centro di interessi politici ed economici. Almeno per alcuni momenti della storia, fra il XVI e il XVII secolo, quando... Continue Reading →

Il Passo Crocedomini

Dal Passo di Croce Domini si vede il mare. Un mare di montagne. Le Orobie, viste da questa lontananza e da questa altezza (quasi a duemila metri, 1892 per la precisione) sembrano piccine, quasi montagne da balocchi. Qui si sente la vicinanza dell’Adamello e dei suoi ghiacciai, di tutta l’infinita e poco battuta dorsale di... Continue Reading →

Il Passo della Presolana

Ho voluto fare di testa mia. Me lo avevano detto. In bicicletta ci sono due modi di prendere il Passo della Presolana: uno dolce e uno amaro. Ho preso quello amaro, dalla parte della Valle di Scalve, e ora che la fatica si scarica su pedivelle sempre più dure, me ne rendo conto. Amaramente, appunto.... Continue Reading →

Il Passo del Maloja

Al passo del Maloja, in inverno, ci sono due metri di neve. Il villaggio, accanto al valico, pare addormentato. Qui non si scia come a St. Moritz. C’è solo uno skilift. Maloja ama la quiete e la meditazione, specie in inverno. Le stesse virtù che apprezzava Giovanni Segantini, il grande pittore trentino che qui aveva... Continue Reading →

Dove c’era il treno, da Varazze a Cogoleto

Itinerario a piedi o in bicicletta nella Riviera di Levante in Liguria lungo il tracciato della ex-ferrovia Genova-Ventimiglia. In Liguria la sostituzione della ferrovia sulla Riviera di Ponente (la nuova linea corre in galleria) offre nuove opportunità turistiche e un diverso modo di apprezzare la linea di costa. Da Varazze a Cogoleto si cammina o... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: