Il riso di Venere

Itinerario in bicicletta nella pianura a occidente di Novara. Nella vasta pianura del Piemonte orientale, fra Novara, Vercelli e, in Lombardia, nella Lomellina e nel Pavese, si stende la fertile ‘terra del riso’. È qui che si coltiva e si produce il riso italiano, seguendo una pratica, aggiornata nei tempi, ma sempre strettamente legata alla... Continue Reading →

Bicinvigna sulle Colline Novaresi

Che l’architetto Alessandro Antonelli soffrisse di una lieve forma di megalomania non è una novità. Le sue opere potrebbero stare alla pari, per imponenza, alla Tour Eiffel o alla statua della Libertà. Basti pensare alla Mole torinese, il suo capolavoro, alta 167,50 metri, o alla cupola di San Gaudenzio a Novara, alta 125 metri. Due... Continue Reading →

L’antica Via Ducale di Cusago, da Milano al Ticino in bici

I ciclisti che da Milano si dirigono verso il Parco del Ticino seguono, per ragioni forse legate alle migrazioni dell’avifauna, un solo classico percorso, quello del Naviglio Grande. Un percorso bello e protetto, ma non il solo. Da qualche tempo infatti esistono altre interessanti ‘vie di fuga’ verso il serbatoio verde dell’ovest milanese. La prima,... Continue Reading →

Sulla greenway del Pollino

Secondo molti diventerà la più suggestiva greenway del nostro Meridione, attraverso due parchi nazionali: il Parco dell’Appennino Lucano Val d'Agri - Lagonegrese e il Parco del Pollino. Si tratta del recupero della ex-ferrovia Lagonegro-Spezzano Albanese, fra Basilicata e Calabria, fuori servizio dal 1978. Per ora è possibile pedalare o camminare nel tratto fra Lagonegro e... Continue Reading →

Lungo il Po delle Colline. 2a parte

Seguire un fiume su entrambe le sponde ha il vantaggio di effettuare una andata diversa dal ritorno. Se a Crescentino, alla fine dell’itinerario in Destra Po (vedi https://sentieridautore.it/2020/04/01/lungo-il-po-delle-colline/) , si vuole tornare a Torino in bici un nuovo percorso in sponda sinistra si presta alla vostra attenzione. Studiato anch’esso su strade secondarie e campestri, solo... Continue Reading →

In bici nel Parco delle Groane

Itinerario lineare nel Parco regionale delle Groane, a nord di Milano. Il Parco delle Groane è stato istituito nel 1976. Oggi ha un’età matura e un po’ di bene lo ha fatto, perché ha sottratto all’espansione urbana, molto dinamica in questa parte del Milanese, le ultime aree boschive, gli scampoli di una vasta foresta di... Continue Reading →

Lungo il Po delle colline. 1a parte

APRILE. 2020 - QUESTO ITINERARIO VIENE PUBBLICATO COSI' CHE QUANDO TUTTO SARA' FINITO SAREMO PIU' FELICI! Fra Torino e Casale Monferrato, il Po scorre al piede di colline che nei tempi remoti erano isole adagiate nel mare che copriva la pianura. La poca acqua che i rivi del Monferrato regalano al fiume è ben compensata... Continue Reading →

La novità del Giro 2020: le scale di Fraele

Il Giro d’Italia 2020 annuncia l’inedita salita ai Laghi di Cancano nel Bormiese. Si tratta dell’antica Strada Imperiale, della quale val bene dare qualche cenno, per poi parlare delle sue attuali caratteristiche sportive. Una strada di legno. Lungo il bastione di rocce delle Cime di Platòr e del Monte delle Scale, che delimitano a nord... Continue Reading →

La Ciclovia del Po Pavese

Dopo aver lasciato il Piemonte e raggiunta la Lombardia il Po divide la Pianura Padana in due distinte parti, il cui solo dato comune è l’appartenenza alla provincia di Pavia. Dal lato di sinistra sono le terre del riso e dei prati irrigui, bonificati da un fitta rete di canali, da quello di destra sono... Continue Reading →

Passo dopo passo sulla Via Flaminia

L'antica Via Flaminia fu il collegamento più agevole fra Roma e la Pianura Padana, calcato da tutte le legioni che iniziavano le loro campagne di conquista nell’arco alpino e, successivamente, in Gallia e in Hiberia, preferendola all’Aurelia. Realizzata in soli due anni, dal 220 al 219 a.C., dal console Caio Flaminio, fu sempre mantenuta in... Continue Reading →

La ciclabile della Val Marecchia

Itinerario in bicicletta lungo la ciclo-pedonale della Val Marecchia, in provincia di Rimini.  Le piste ciclabili lungo i fiumi sono le più facili. Corrono accanto all’acqua. Approfittano delle bordure boschive, delle anse e degli argini per regalare scorci inattesi. C’è frescura e molta natura attorno. Come sul Marecchia, il fiume che scende dal Montefeltro, fra... Continue Reading →

Cuore di Friuli: da Udine a Cividale in bici

ITINERARIO in bicicletta nel Friuli orientale, da Udine a Cividale. Quella da Udine a Cividale fu una delle prime ciclovie realizzate nel Friuli, regione che oggi vanta una cospicua rete per il piacere di pedalare nella natura e nella storia. In effetti da Udine a Cividale di storia ne è passata parecchia e un’antichissima strada,... Continue Reading →

La guidovia della Guardia

Itinerario in mountain-bike o e-bike nell'immediato entroterra di Genova. Il santuario della Madonna della Guardia, sul Monte Figogna, nella Val Polcevera, è frequentato dai fedeli di ogni parte dell'arco ligure. La sua posizione dominante, con un orizzonte vastissimo sia verso il golfo di Genova, sia verso la catena appenninica. ne fece in antico un punto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: