La Ciclovia del Lambro Meridionale

Itinerario in bicicletta da Milano a Sant'Angelo Lodigiano lungo il fiume Lambro Meridionale

La Ciclovia del Parco Adda Sud (in sponda destra)

Itinerario lineare in bicicletta da Cassano d'Adda a Castelnuovo Bocca d'Adda. A sud di Cassano d’Adda, il fiume, lasciata la valle del suo medio corso, profondamente incassata nella pianura, raggiunge il livello della pianura e prosegue con larghe e sinuose anse verso la sua destinazione finale nel Po. La ciclovia, che prima si era dipanata... Continue Reading →

In bici nelle campagne cremasche: una nuova guida!

Albano Marcarini, La ciclovia del Serio Morto e delle Città Murate, collana Le Vie della Bonifica 6, Anbi, 2022, prima edizione, 60 pag, con foto, mappe. Un guida per due ciclovie nelle campagne cremasche. La prima dedicata al corso del Serio Morto, così detto poiché l'attuale corso d'acqua, bordato di filari di pioppi e di... Continue Reading →

La Ciclabile Alta-Velocità

Itinerario lineare in bicicletta nella pianura a ovest di Milano Grossomodo in contemporanea con l’ampliamento dell’Autostrada Milano-Torino e con la parallela costruzione della linea ferroviaria ad Alta Velocità, è stata realizzata, circa una decina di anni fa, una pista ciclabile che si frappone fra le due infrastrutture. Una specie di sfida della ‘mobilità lenta’ rispetto... Continue Reading →

PIEMONTE BIKE – La guida!

La guida completa delle ciclostrade, ciclovie, piste ciclabili, greenways del Piemonte in una guida tascabile

La fantastica Spoleto-Norcia

Un'avventura sulla ex-ferrovia Spoleto-Norcia. Itinerario in e-bike, mtb, gravel o a piedi lungo il primo tratto della ex-ferrovia Spoleto-Norcia, oggi convertita a pista ciclo-pedonale.

Nella Valle della Luna

Itinerario circolare in gravel, mountain-bike o e-mtb fra le colline che affiancano il corso della Magra nella parte centrale della Lunigiana, in Toscana. «Vaga e bella come la luna», così Alfonso Gatto ha scritto della Lunigiana. Qualche influsso astrale questa estrema parte di Toscana incuneata nell’Appennino, lo ha certamente avuto. Pensate alle statue-stele, a quelle... Continue Reading →

La fantastica Alta Via del Sale

Le strade militari alpine servivano per le guerre, oggi sono formidabili 'strade paesaggio' da percorrere in sella a una e-bike o, per chi ne ha le forze, una mountain-bike. Il loro sviluppo, in alta quota, e sul filo dei crinali montuosi permettono larghi giri d'orizzonte. L'alta Via del Sale, nelle Alpi Marittime, è forse la... Continue Reading →

I ciclo itinerari del Grand Tour UNESCO del Piemonte 1-L’anello di Staffarda

Itinerario in bicicletta nel Saluzzese, in provincia di Cuneo. Questo itinerario in bicicletta è un'appendice del Grand Tour UNESCO, in via di realizzazione su progetto di Andrea Rolando (Oss. e-scapes del Politecnico di Milano) e con il sostegno di VISITPIEMONTE e della Commissione Italiana per l'Unesco. Difatti, oltre al grande anello che copre 660 chilometri... Continue Reading →

La Ciclostrada dello Stura di Lanzo

Itinerario ciclabile lineare nel Canavese, nella provincia di Torino, su strade secondarie di ripa fluviale e tratti di pista ciclabile. Di piacevole sviluppo, con un percorso ‘a racchetta’ (un’asta, più un anello terminale), la Ciclostrada dello Stura di Lanzo unisce Borgaro, alla periferia di Torino, con Lanzo, storica cittadina all’imbocco delle valli alpine. Misura 47... Continue Reading →

La Ciclovia del Ticino – Da Sesto Calende a Pavia in bici

Albano Marcarini, La Ciclovia del Ticino - In bici da Sesto Calende a Pavia, Itinerari di Cycle 23, prima edizione 2022, 56 pag. con mappe, foto e acquerelli. All'acquisto, disponibili e scaricabili le tracce gpx. 6 euro La Valle del Ticino si apre nella Pianura Padana, dal Lago Maggiore fino al Po, sotto Pavia. È... Continue Reading →

La Ciclovia del Po Alessandrino

Itinerario in bicicletta lungo la sponda sinistra del Po, in Piemonte. La confluenza fra Sesia e Po è il momento del grande teatro. Qui il Po assume aspetti di naturalità unici e non più replicati oltre. Assomiglia a quello che era circa un secolo fa, prima degli interventi di contenimento e ‘canalizzazione’. Dall’incontro delle acque... Continue Reading →

Il circuito degli Infernòt

Gli Infernòt sono ambienti sotterranei, scavati a mano dai contadini nella cosiddetta ‘pietra da cantoni’, un’arenaria compatta ma finissima. Sono stati utilizzati per custodire il vino, grazie a una temperatura e un’umidità costanti. I paesi del Basso Monferrato, prossimi a Casale, custodiscono e valorizzano questo patrimonio della tradizione. Fra le varie iniziative è scaturito anche... Continue Reading →

Il riso di Venere

Itinerario in bicicletta nella pianura a occidente di Novara. Nella vasta pianura del Piemonte orientale, fra Novara, Vercelli e, in Lombardia, nella Lomellina e nel Pavese, si stende la fertile ‘terra del riso’. È qui che si coltiva e si produce il riso italiano, seguendo una pratica, aggiornata nei tempi, ma sempre strettamente legata alla... Continue Reading →

Bicinvigna sulle Colline Novaresi

Che l’architetto Alessandro Antonelli soffrisse di una lieve forma di megalomania non è una novità. Le sue opere potrebbero stare alla pari, per imponenza, alla Tour Eiffel o alla statua della Libertà. Basti pensare alla Mole torinese, il suo capolavoro, alta 167,50 metri, o alla cupola di San Gaudenzio a Novara, alta 125 metri. Due... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: