Il Sentiero delle meraviglie

Itinerario pedonale nella valle del torrente Magliasina, Canton Ticino (CH).  “L’erba del vicino è sempre più verde”, si usa dire quando decidiamo di andare a fare una passeggiata in Svizzera. E molte volte è vero. Specie quando ci accorgiamo che con poche risorse, con tanta buona volontà e con un innato rispetto per l’ambiente, nel... Continue Reading →

Canton Ticino: la vigna del vicino

Itinerario pedonale su sentieri e strade comunali nei dintorni collinari di Mendrisio, nel Canton Ticino (Svizzera). La provincia di Como non produce vino, non ha vigne. Salvo forse in qualche ortaglia dalle parti di Albate e di Capiago, o in Cavallasca, per la voglia di qualche pensionato. Più a nord, nella vicina Svizzera, nella zona... Continue Reading →

La ferrovia delle meraviglie

Itinerario in treno sulla ferrovia Cuneo-Ventimiglia, nelle Alpi Marittime. Ci sono ferrovie che non hanno nessun rispetto per la geografia. Non per quella politica, cioè dei confini fra gli Stati, non per quella fisica, ovvero monti, fiumi, valli. Ribelle a ogni regola la ferrovia Cuneo - Ventimiglia comincia in  Italia, attraversa un lembo di Francia... Continue Reading →

Tracce d’uomo nel Malcantone

Itinerario circolare a piedi nel territorio di Castelrotto, nel comune di Croglio, nel Basso Malcantone (Canton Ticino, Svizzera). Una linea di confine, fra Italia e Svizzera, divide la valle del fiume Tresa, fra il Lago Maggiore e il Lago di Lugano. Il fondovalle è stretto, poco prima di Luino diventa quasi un canyon. Il fiume... Continue Reading →

Il trenino di Parenzo

Itinerario a piedi nel territorio di Piemonte (Zavrsje) nel comune croato di Grisignana (Groznjan), in parte lungo il tracciato della ex-ferrovia Trieste-Parenzo, oggi trasformato in pista ciclo-pedonale. All’epoca del ferro e del vapore, Trieste era uno scalo marittimo di fondamentale importanza per l’Impero Asburgico, unico grande porto adriatico, scalo commerciale dell’immenso entroterra mitteleuropeo. Nonostante il... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: