Al Col Clapier con gli elefanti di Annibale

Itinerario a piedi nell'alta Val di Susa, in Piemonte, verso il Col Clapier (2477 m). Quale fu il valico delle Alpi scelto da Annibale per scendere con il suo esercito in Italia nel 218 a.C. e debellare Roma? Attorno a questo interrogativo gli storici si sono intestarditi per secoli con ipotesi le più fantasiose o... Continue Reading →

Annunci

Fra le case di pizzo della Val Vogna

Itinerario a piedi in Val Vogna, laterale della Valsesia, in Piemonte. Una passeggiata in uno sperduto angolo del Piemonte dove le vecchie dimore contadine sono opere d'arte. Punto di partenza e arrivo: Ca' di Ianzo, frazione di Riva Valdóbbia (Vercelli). Si raggiunge dall'autostrada A 26, uscita Romagnano Sesia, seguendo la strada regioniale 299 per Alagna... Continue Reading →

Balma Boves: le case sotto la roccia

Itinerario a piedi alle falde del Monte Bracco, nella Valle Po, in Piemonte. Che l'Italia sia un concentrato di tutte le bellezze del mondo dicono sia vero. Per esempio, chi poteva mai pensare di trovare in Piemonte un luogo del tutto simile ai celebri "pueblos navajos" del Colorado, con le case costruite sotto un'enorme roccia?... Continue Reading →

Sulla strada di Napoleone

Escursione a piedi o in mountain-bike nel Monferrato, nei comuni di Rivarone e S.Salvatore Monferrato fra Casale e Valenza. Non ci sono documenti precisi, ma questa strada fra i boschi del Monferrato è tradizionalmente intitolata al grande Imperatore. Forse perchè, a poca distanza, nella piana di Marengo, si svolse nel 1800 una delle più celebri... Continue Reading →

La Via del Pane in Valle Anzasca

ITINERARIO a piedi nel comune di Castiglione Calasca, in Valle Anzasca, nella provincia del Verbano Cusio Ossola. Nel 2014 ogni italiano ha consumato 90 grammi al giorno di pane. Nel 1861 se ne mangiava mediamente più di un chilo. Ovunque, al nord come al sud. Nelle valli alpine il pane si cuoceva nei forni comunitari... Continue Reading →

Il sentiero del Roero Arneis

Itinerario a piedi fra le colline del Roero, nel cuore del Piemonte. Il Roero è una regione vitivinicola del Piemonte centrale a cavallo fra le province di Cuneo, Torino e Asti. Vi si produce del buon vino, ma il paesaggio è non solo di vigne. Ad esse si alternano macchie boschive e umide vallecole ricche di... Continue Reading →

Il Sentiero della chiocciola

Itinerario a piedi sulle colline del Vergante, sulla sponda occidentale del Lago Maggiore, in Piemonte. Spesso polenta e salsìccia sono più gradite se fatte precedere da una passeggiata che metta appetito. Sul Monte San Salvatore, vicino al Mottarone e al lago Maggiore, c'è una trattoria che vi attende con i suoi tavoli di marmo su... Continue Reading →

Belmonte e fricandò

Itinerario circolare a piedi nel Canavese, in provincia di Torino, con partenza e arrivo dalla stazione di Valperga  della linea ferroviaria Torino-Pont Canavese, gestita dal Gruppo Torinese Trasporti. Dopo la Controriforma e fino al XVIII secolo, nell’arco alpino si costruirono dei luoghi di culto chiamati Sacri Monti. Grazie a un percorso devozionale, avvicinavano i fedeli... Continue Reading →

Villanova d’Asti, il paese delle bicocche

ITINERARIO circolare in bicicletta nel Pianalto astigiano, al confine fra le province di Asti e di Torino. A volte le ‘terre di mezzo’ offrono inattese sorprese. Sono le terre che si trovano a metà fra località di maggior fama turistica e che spesso, per questa ragione, sono disdegnate dal turista. In questo caso si tratta... Continue Reading →

Orridi, forre, marmitte e muri del diavolo

Itinerario pedonale ad anello nei comuni di Baceno e Premia in Valle Antigorio (Verbano-Cusio-Ossola). Ci sono dei misteri non ancora svelati. E proprio vicino alle porte di casa, nelle nostre vallate alpine. Uno di questi si trova nella Valle Antigorio, in Piemonte, poco distante da Domodossola. Si tratta di un enorme quanto raro ‘monumento’ di... Continue Reading →

2184 Monte Zeda in MTB

Itinerario lineare in mountain-bike, nella parte orientale del parco nazionale della Val Grande, fin sulla vetta del Monte Zeda. A volte si sale per il bello di un panorama. La fatica si ripaga con la vastità dell’orizzonte. Succede pressappoco così quando si affronta la dura ascesa verso il Monte Zeda, nel Parco nazionale della Val... Continue Reading →

Nel paese di Fausto e Serse

ITINERARIO circolare a piedi nel comune di Castellania, in provincia di Alessandria. Il Grande Airone è Fausto Coppi, il ʻcampionissimoʼ del ciclismo di tutti i tempi. Le sue terre sono fra i colli tortonesi, in provincia di Alessandria. Castellania è il paesino che lo ha visto nascere. Qui ci sono la casa-museo, il monumento dove il... Continue Reading →

Bellino e le sue sorelle

Itinerario lineare a piedi in Val Varaita, in provincia di Cuneo.  Siamo nelle alte terre. Sono le borgate più in quota della Val Varaita, nel Cuneese. Luoghi di antiche autonomie, forse perché lontani dai centri di potere. Con altri comuni, di qua e di là dallo spartiacque alpino, formavano, intorno all’anno Mille, la Repubblica degli... Continue Reading →

Eccoti il faggio che Fobel denomina…

Itinerario a piedi nella Val Mastallone, secondaria della Valsesia, nel comune di Fobello. Bisogna fare molta strada per arrivare a Fobello. Insomma… non è proprio fuori porta. Ma una volta arrivati la differenza si vede. Il paesino, nel Parco regionale dell’Alta Valsesia, conta ben 30 frazioni, sparse sulle due pendici della Val Mastallone. Tutte sono... Continue Reading →

Voglio un lupo per amico…

ITINERARIO circolare a piedi sui primi contrafforti delle Langhe albesi (CN).  Il lupo, questo animale leggendario e minaccioso, in passato era molto comune nel nostro Paese. Era diffuso in tutta la penisola e riempiva di narrazioni la fantasia dei contadini. Il semplice accenno riempiva di terrore i bambini mentre le sue scorrerie nei confronti degli... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: