I sentieri da Rapallo a Portofino

Itinerario lineare con partenza dalla stazione Fs di Rapallo (linea Genova - La Spezia) e arrivo a Portofino. Si sviluppa interamente lungocosta, fra viottoli, sentieri e passeggiate a mare. Ritorno in autobus da Portofino alla stazione Fs di Santa Margherita Ligure. «Questo modo antiquato di spostarsi su due gambe dovrebbe diventare nel nostro tempo, proprio... Continue Reading →

Il Sentiero dell’ardesia

Passeggiata circolare a piedi con partenza e arrivo a San Salvatore, frazione di Cogorno. Si sviluppa sulle colline dell’entroterra di Lavagna, lungo sentieri e creuse. Non presenta alcuna difficoltà. Della lavagna sappiamo tutto. A scuola ci puntavamo dritti gli occhi, ci stavamo davanti o dietro a seconda se si era bravi o cattivi. A volte... Continue Reading →

Ventimiglia, la porta d’Italia

Itinerario pedonale a Ventimiglia, dalla stazione FS alla Città Vecchia, in cima alla collina, alla scoperta del suo plurimillenario centro storico. Sebbene lungo la Via Aurelia le sbarre di confine fra Italia e Francia siano cadute da tempo, Ventimiglia (alt. 11), o ‘Ventemija’ come dicono i suoi 24 mila abitanti, resta una città di confine:... Continue Reading →

La ‘Strada Erculea’ di Bonassola

Itinerario pedonale nella Riviera ligure di Levante nel comune di Bonassola (SP). Alcuni studiosi sostengono che lungo la Riviera di Levante, oltre alla Via Aurelia, un secondo tracciato collegasse gli scali marittimi del frastagliato tratto di costa delle Cinque Terre fino a Sestri per poi proseguire, di nuovo congiunto alla strada principale, disegnata più nell'entroterra,... Continue Reading →

Al passo del Bracco: ‘In Alpe Pennino’

 “In Alpe Pennino” è il termine con cui i Romani designavano il passaggio della Via Aurelia lungo l’accidentata costa della Riviera di Levante, presso l’odierno passo del Bracco. La lunga strada consolare – 796 miglia, pari a circa 1180 km - collegava Roma con Marsiglia e fu tracciata in fasi successive a partire dal III... Continue Reading →

La Liguria in treno

«Sbucato dalla galleria delle Pievi, l’elettrico scivola già col pantografo dentro il fornice buio della successiva, portandovi la sua corsa inderogabile, illividita da scintille violette. Un vagone dopo l’altro, il convoglio si snoda davanti il Dente del Lupo: riapparito appena dentro il giorno, lo perde: lascia il mare, entra nel monte. La zanna riemerge sola... Continue Reading →

La guidovia della Guardia

Itinerario in mountain-bike o e-bike nell'immediato entroterra di Genova. Il santuario della Madonna della Guardia, sul Monte Figogna, nella Val Polcevera, è frequentato dai fedeli di ogni parte dell'arco ligure. La sua posizione dominante, con un orizzonte vastissimo sia verso il golfo di Genova, sia verso la catena appenninica. ne fece in antico un punto... Continue Reading →

Un trekking ferroviario nella Valle del Letimbro

Itinerario a piedi nell'entroterra di Savona, nella Valle del Letimbro fino allo spartiacque del Colle di Cadibona. Un sentiero nascosto alle porte della città, un angolo di natura a due passi dalle spiagge, un trekking ferroviario singolare e divertente. Ecco almeno tre ragioni che vi spingeranno a esplorare la breve ma davvero suggestiva valle del... Continue Reading →

Ritrovarsi nella foresta… a Sassello

Itinerario in mountain-bike nei boschi di Sassello, località dell'Appennino Savonese. “L’ultima mia proposta è questa: se volete trovarvi, perdetevi nella foresta” (Giorgio Caproni, Per le spicce). Vicino a Sassello, nell’entroterra savonese, ci sono ambienti naturali di grande fascino, soprattutto boschi cedui di vastissima estensione, usati un tempo per produrre carbone vegetale. Oggi sono oasi naturali per flora e... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: