La Ciclovia del Po Alessandrino

Itinerario in bicicletta lungo la sponda sinistra del Po, in Piemonte. La confluenza fra Sesia e Po è il momento del grande teatro. Qui il Po assume aspetti di naturalità unici e non più replicati oltre. Assomiglia a quello che era circa un secolo fa, prima degli interventi di contenimento e ‘canalizzazione’. Dall’incontro delle acque... Continue Reading →

Un Gran bel Tour

Il Grand Tour dei Siti UNESCO del Piemonte in bicicletta Dei 58 Siti italiani Patrimonio dell’Umanità UNESCO, il Piemonte ne annovera 5, tutti di prima grandezza: i Sacri Monti, le Residenze Reali dei Savoia, i paesaggi vitinicoli di Langhe-Roero-Monferrato (nella foto, i vigneti del Monferrato presso Priocca), i siti palafitticoli dell’arco alpino, la città industriale... Continue Reading →

Il Naviglio Grande

Da Sesto Calende a Milano in bicicletta. Disponibile la nuova edizione 2021-2022 della guida, ampliata e aggiornata. https://guidedautore.it/store1/Il-Naviglio-Grande-In-bici-da-Sesto-Calende-a-Milano-p154915307

Il circuito degli Infernòt

Gli Infernòt sono ambienti sotterranei, scavati a mano dai contadini nella cosiddetta ‘pietra da cantoni’, un’arenaria compatta ma finissima. Sono stati utilizzati per custodire il vino, grazie a una temperatura e un’umidità costanti. I paesi del Basso Monferrato, prossimi a Casale, custodiscono e valorizzano questo patrimonio della tradizione. Fra le varie iniziative è scaturito anche... Continue Reading →

Il riso di Venere

Itinerario in bicicletta nella pianura a occidente di Novara. Nella vasta pianura del Piemonte orientale, fra Novara, Vercelli e, in Lombardia, nella Lomellina e nel Pavese, si stende la fertile ‘terra del riso’. È qui che si coltiva e si produce il riso italiano, seguendo una pratica, aggiornata nei tempi, ma sempre strettamente legata alla... Continue Reading →

Bicinvigna sulle Colline Novaresi

Che l’architetto Alessandro Antonelli soffrisse di una lieve forma di megalomania non è una novità. Le sue opere potrebbero stare alla pari, per imponenza, alla Tour Eiffel o alla statua della Libertà. Basti pensare alla Mole torinese, il suo capolavoro, alta 167,50 metri, o alla cupola di San Gaudenzio a Novara, alta 125 metri. Due... Continue Reading →

L’antica Via Ducale di Cusago, da Milano al Ticino in bici

I ciclisti che da Milano si dirigono verso il Parco del Ticino seguono, per ragioni forse legate alle migrazioni dell’avifauna, un solo classico percorso, quello del Naviglio Grande. Un percorso bello e protetto, ma non il solo. Da qualche tempo infatti esistono altre interessanti ‘vie di fuga’ verso il serbatoio verde dell’ovest milanese. La prima,... Continue Reading →

La ciclo-pedonale del Quisa

Breve ma intensa, così come piccolo ma ricco è il Parco dei Colli di Bergamo che comprende questa greenway tracciata lungo il solco del torrente Quisa. Un percorso che è diventato una valvola di sfogo per gli abitati che fanno cornice urbanizzata a nord della città, ma anche un invito a proseguire sui sentieri che... Continue Reading →

L’antica strada per Esino Lario

LE DIVAGAZIONI DEL VIANDANTE - La viabilità moderna ha costruito strade comode ma ha distrutto i segni dell’antica rete pedonale e mulattiera, particolarmente ricca e articolata nel territorio lariano. Ne dà prova la vallata del torrente Esino, che mette a lago presso Olivedo, dove due antichi percorsi collegavano l’alpestre Esino con il lungolago. Percorsi dimenticati, usati ... Continue Reading →

Il Castello della Pietra

Il Castello della Pietra si staglia sull’alto della Val Vobbia, nell’entroterra di Genova. Mille anni di storia, a guardia dell’antica ‘Via del Sale’ verso la Pianura Padana. Lo si raggiunge con il Sentiero dei Castellieri. TACCUINO DI VIAGGIO Itinerario pedonale lineare, adatto a tutti.  Partenza: Torre, frazione di Vobbia, Città Metropolitana di Genova. Si raggiunge... Continue Reading →

Il Sentiero del Viandante 2021

Questa è la nuova guida di Albano Marcarini, aggiornata e ampliata, dedicata «al più bel sentiero lungo il più bel lago del Mondo». Un cammino vissuto e narrato, passo dopo passo, su un’esile sponda del Lago di Como al cospetto dei più bei panorami che si possano concepire, fra borghi aggrappati alla cornice del lago... Continue Reading →

La Via Francigena nel Canavese

La Via Francigena, il percorso di pellegrinaggio per eccellenza, portato alla ribalta dopo il Giubileo dell’anno 2000, attraversa il Piemonte da due direzioni d’entrata e una d’uscita: dalla Valle d’Aosta, attraverso la valle della Dora Baltea, provenendo dal Colle del Gran S. Bernardo e dal Colle del Moncenisio, lungo la Val Susa. Queste due direttrici... Continue Reading →

Lungo il Po delle Colline. 2a parte

Seguire un fiume su entrambe le sponde ha il vantaggio di effettuare una andata diversa dal ritorno. Se a Crescentino, alla fine dell’itinerario in Destra Po (vedi https://sentieridautore.it/2020/04/01/lungo-il-po-delle-colline/) , si vuole tornare a Torino in bici un nuovo percorso in sponda sinistra si presta alla vostra attenzione. Studiato anch’esso su strade secondarie e campestri, solo... Continue Reading →

In bici nel Parco delle Groane

Itinerario lineare nel Parco regionale delle Groane, a nord di Milano. Il Parco delle Groane è stato istituito nel 1976. Oggi ha un’età matura e un po’ di bene lo ha fatto, perché ha sottratto all’espansione urbana, molto dinamica in questa parte del Milanese, le ultime aree boschive, gli scampoli di una vasta foresta di... Continue Reading →

La Corona di Delizie

Circoscrivere una città con un anello ciclabile è una tentazione forte. Ci hanno provato a Roma, con esiti ancora tutti da verificare. Funziona a Padova con l’Anello fluviale. Sarebbe bello a Milano. Lo hanno fatto a Torino. Si chiama Corona di delizie e il perché è presto detto. Attorno alla capitale sabauda ci sono monumenti... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: