Nell’occhio della caldera, a Mezzano

Itinerario in mountain-bike nella Tuscia laziale, attorno al Lago di Mezzano. Questo itinerario si copre in un paio d’ore. In realtà potreste impiegare un intero fine settimana. Il fascino di questo luogo è tale da far restar incantati, da bloccare le ruote, da impedirvi di pedalare. Qui non è la salita (poca, in verità!), neppure... Continue Reading →

La vecchia ferrovia per Amandola

Itinerario a piedi o in mountain-bike alla ricerca delle tracce della ex-ferrovia Porto S.Giorgio-Amandola, nella valle del Tenna, provincia di Fermo, Marche. La ferrovia Porto S. Giorgio-Fermo-Amandola è rimasta nella memoria di molti e ha provocato rimpianti. Lunga quasi 60 km, disimpegnò, fino al 1956, l’entroterra marchigiano lungo la valle del Tenna. Oggi ne rimangono... Continue Reading →

Tocca il cielo a Roccacalascio

Itinerario in mountain-bike sul versante meridionale del Gran Sasso d’Italia nei comuni di Calascio, Castelvecchio Calvisio, S.Stefano di Sessanio. Tutto l’immenso versante meridionale del Gran Sasso d’Italia è un paesaggio da leggenda, unico nella nostra penisola. Vetusti borghi sono alloggiati come nidi su impervie e straordinarie morfologie di rocce biancastre mentre, appena al di sotto, ecco... Continue Reading →

Un sentiero da… Fermo

Itinerario a piedi lungo la costa adriatica marchigiana. Non si sa come ma piccoli lembi del paesaggio costiero sopravvivono anche lungo l’affollata costa adriatica. Come nel Bosco del Cugnolo, a pochi passi da Fermo, dove si può apprezzare un lembo dell’originaria falesia sabbiosa risalente al Pliocene (oltre 7 milioni di anni fa). Difficoltà: bassa. Lunghezza: 2.4 km. Durata:... Continue Reading →

La montagna spaccata di Gaeta

Itinerario a piedi sul Monte Orlando, nel comune di Gaeta. Ha il carattere di parco urbano perché è a ridosso di Gaeta, ma conserva le caratteristiche del promontorio costiero con distese di macchia, scogliere, leccete, memorie di torri e guarnigioni, e l’impressionante taglio della Montagna Spaccata, che la leggenda dice causata dal terremoto avvenuto alla morte di Cristo. Difficoltà: bassa. Lunghezza: 3.3... Continue Reading →

La città del Sasso

Itinerario a piedi nel Montefeltro, nel Parco del Sasso Simone e Simoncello. Nato nel Mar Tirreno e trascinato sull’Appennino dai movimenti orogenetici verificatisi nel corso del Miocene superiore e del Pliocene inferiore, il Sasso Simone pare un vascello incagliato in un mare di verde. Nel 1566, sul pianoro della vetta, Cosimo I de’ Medici tentò... Continue Reading →

A Murlo, la ferrovia della lignite

Itinerario in mountain-bike o a piedi nel comune di Murlo. Nella Val Crevole, nel comune di Murlo, si trovano giacimenti di lignite, un combustibile la cui estrazione iniziò nel 1830. Per facilitare il disimpegno del materiale fu impiantata nel 1870 una ferrovia di 23 km  in grado di collegare le miniere con la stazione Monte... Continue Reading →

A Ponza, la Guardia e la Scarrupata

Itinerario a piedi nell'Isola di Ponza, in provincia di Latina. Il faraglione della Guardia è la punta estrema dell'Isola di Ponza. È un 'alta guglia di basalto che si erge imponente sul mare. Vi fu installato un potente faro e, per raggiungerlo, fu costruito un tortuoso sentiero che da lontano pare una piccola muraglia cinese.... Continue Reading →

Val di Chiana: dove il fiume perse la via

Facile itinerario in bicicletta nella bonifica della Val di Chiana, in provincia di Arezzo. La Val di Chiana è una ‘terra’ artificiale, creata con la bonifica e con l’inversione dei corsi d’acqua naturali. Asse di questo sistema idraulico è il Fosso Maestro della Chiana che, in senso contrario, all’andamento altimetrico della piana conduce nell’Arno le... Continue Reading →

Castelli nelle nuvole

Itinerario a piedi nella Valdinievole, in provincia di Pistoia, Toscana. Tre borghi, tre castelli nella Valle delle Nuvole, ovvero nella Valdinievole, in Toscana. Sapore di Medioevo, quando gli abitati erano cinti da mura e nelle campagne si diffondevano i primi poderi. Qui gli ulivi rivestono i poggi fino a una certa altezza, poi cominciano i... Continue Reading →

Un nocciolo sul Sentiero degli Ulivi

Itinerario a piedi nella Valle Umbra, in provincia di Perugia, lungo il Sentiero degli Ulivi. Il Sentiero degli Ulivi, curato dal CAI, unisce Spoleto ad Assisi (75 km) sul versante orientale della Valle Umbra. Qui si produce olio dai tempi degli Etruschi. Di questo lungo sentiero abbiamo privilegiato un tratto iniziale, dal Castello di Poreta,... Continue Reading →

Il sentiero del Betelico

Il Monte Cònero, nelle Marche, spinge le sue balze nell’Adriatico. Il parco naturale che lo tutela comprende diversi sentieri di breve sviluppo, adatti per facili passeggiate fra campi, vigneti e piccoli villaggi situati in belle posizioni panoramiche. Questo parte da Camerano e compie un anello nella valletta del Betelico. Difficoltà: bassa. Lunghezza: 5.4 km. Durata: 1 ora... Continue Reading →

La strada romana del Bigallo

I Romani realizzavano strade lunghe e il più possibile rettilinee. Nel Valdarno superiore, tra Firenze e Rignano, il tracciato dell’antica Via Cassia non seguiva il tortuoso corso del fiume ma, così come fa oggi la Direttissima Roma-Firenze, prendeva una direzione più lineare scavalcando le colline. Ne seguiremo le tracce con una bella passeggiata nel paesaggio toscano.

Trisulti, la Certosa e i gatti-pardi

Nella Ciociaria, fra le montagne del Lazio, c’era una volta un castello in mezzo a tre monti boscosi: a ‘tribus saltibus’, secondo gli antichi latini, da cui il nome di Trisalto e, poi, Trisulti. Dai suoi ruderi i monaci certosini, nel 1208, cominciarono a erigere un convento. Lavoravano in totale silenzio perché la regola impediva... Continue Reading →

A Greccio, sui sentieri del presepe

Scrive Tommaso da Celano, biografo di Francesco d'Assisi: «Nei giacigli era così in onore la povertà che chi aveva poveri panni distesi sulla paglia e sul sasso credeva di essere in un sontuoso letto». Il 25 dicembre 1223, in una grotta nei pressi di Greccio, S. Francesco volle rivivere la celebrazione del Natale con la... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: