A piedi fra le vie di Barga

Itinerario urbano e pedonale a Barga, nella Garfagnana. «Al mio cantuccio, donde non sento se non le reste brusir del grano, il suon dell’ore viene col vento dal non veduto borgo montano…». Il poeta è Giovanni Pascoli, il luogo è Barga, nei monti della Garfagnana, in Toscana. La cittadina, d’impianto medievale, è arroccata sul colle.... Continue Reading →

Annunci

Una passeggiata con Leonardo

Vinci ci richiama subito il suo più illustre cittadino: Leonardo. L’antico borgo si distende sul dorso di una collina fra i rilievi del Montalbano, in provincia di Firenze. Una posizione amena e panoramica, rivolta verso la piana dell’Arno e verso le tenute e i casali che danno forma, con ulivi e vigne, al declamato paesaggio... Continue Reading →

La Via di Castiglioni nel paesaggio toscano

Itinerario pedonale nella campagna fiorentina, nel comune di Montespertoli. La Via di Castiglioni è un itinerario alla scoperta della campagna toscana. Un itinerario pensato e realizzato dal comune di Montespertoli, fra le colline della Val di Pesa, nella provincia di Firenze. È un itinerario breve, una piccola passeggiata di poco più di 2 km lungo... Continue Reading →

Pellegrini sulla Francigena Senese

Itinerario a piedi sulle colline senesi lungo la Via Francigena. La Via Francigena fu una strada battuta dalle teorie di pellegrini che, nel Medioevo, si dirigevano verso le città sante del Cristianesimo. Da ogni parte d'Europa una lenta marea umana, durante i Giubilei, si accodava alla volta di Roma. Sulle pietre di questa 'via peregrinalis'... Continue Reading →

La Via Cassia Adrianea in Toscana

Itinerario pedonale nel Chianti sulle tracce di un'antica strada romana. Al giorno d’oggi con varianti e direttissime le vie di comunicazione tendono ad abbreviare le distanze, ma anche nel lontano passato gli ingegneri romani con gli stessi sistemi miglioravano l’efficienza della loro rete stradale. Ne è riprova la Via Cassia, la consolare che univa Roma... Continue Reading →

La misteriosa Via Cecilia

Lungo questo bell’itinerario pedonale, nella Valle del Vomano, in provincia di Teramo, non calcheremo antiche pietre. Occorre dirlo subito, anche se il fascino dei luoghi ripara egregiamente a tale difetto. Siamo all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e lo scopo sarà quello di rintracciare, senza peccare di presunzione, l’antica e misteriosa Via Cecilia, una... Continue Reading →

La Via Salaria al Ponte del Diavolo

La Salaria è la sola, delle grandi strade consolari romane, a non portare il nome del suo costruttore. Essa infatti ricorda la sua precipua funzione, ovvero il trasporto del sale dai bacini salmastri della foce del Tevere fino ai centri dell’Appennino Centrale e al Mare Adriatico. Aveva una lunghezza di circa 225 km e dalla... Continue Reading →

La strada per San Galgano

Itinerario a piedi nel Senese, da Monticiano all'abbazia di San Galgano. San Galgano è una nave di pietra approdata nella valle del Merse, una delle terre più primitive e pregne di storia della provincia di Siena. Proveremo ad arrivare a questa isolata e incompleta abbazia, splendore dello stile gotico cistercense, percorrendo a piedi il sentiero... Continue Reading →

Monterubbiano: il borgo dei tre castelli

Itinerario a piedi sulle colline marchigiane, intorno a Monterubbiano. Monterubbiano è un borgo dell’entroterra marchigiano, arroccato sul versante sinistro della valle dell’Aso, nella provincia di Fermo. Come tutti gli insediamenti d’altura, ha origini antiche, seguite all’unione di tre nuclei fortificati medievali: Orbianum, Coccaro e Mont’Otto. Il tutto rivela trascorsi storici non proprio pacifici, causati dalle... Continue Reading →

I monti ostili di Dino Campana a Marradi

Itinerario a piedi nell'Appennino Toscano sui monti di Dino Campana

La Via Maremmana nella Valle del Merse

Itinerario in mountain-bike nella Valle del Merse, nel Senese. Un via vai di armenti, due volte l’anno: in inverno verso il mare, sulle spiagge dell’Uccellina; in estate per salire ai pascoli freschi del Pratomagno. Si chiamava Via Maremmana. La usavano i pastori transumanti. Un tratto di questa via è sopravvissuta lungo la valle del Merse,... Continue Reading →

Le cascate della Mola di Montegelato

Itinerario a piedi nel Parco della Valle del Treja, Mazzano Romano, Lazio. Cascate, gelato… tutto mette addosso un bel freddo. Ma niente paura, non si tratta del Polo Nord, ma di un sentiero lungo il fiume Treja, da Mazzano Romano, dov’è la sede del locale Parco naturale, fino alla Mola e alle cascate di Montegelato, pittoresco... Continue Reading →

La greenway dell’Esino

Itinerario a piedi o in mountain-bike lungo il corso finale dell'Esino nel comune di Falconara Marittima, Costiera Adriatica marchigiana. Nell’urbanizzata fascia costiera adriatica sono ormai rari, e perciò ancor più gradevoli, gli scampoli di territorio lasciati alla naturalità. Uno di questi è la foce del Fiume Esino, poco a nord di Ancona. Un breve anello... Continue Reading →

Nell’occhio della caldera, a Mezzano

Itinerario in mountain-bike nella Tuscia laziale, attorno al Lago di Mezzano. Questo itinerario si copre in un paio d’ore. In realtà potreste impiegare un intero fine settimana. Il fascino di questo luogo è tale da far restar incantati, da bloccare le ruote, da impedirvi di pedalare. Qui non è la salita (poca, in verità!), neppure... Continue Reading →

La vecchia ferrovia per Amandola

Itinerario a piedi o in mountain-bike alla ricerca delle tracce della ex-ferrovia Porto S.Giorgio-Amandola, nella valle del Tenna, provincia di Fermo, Marche. La ferrovia Porto S. Giorgio-Fermo-Amandola è rimasta nella memoria di molti e ha provocato rimpianti. Lunga quasi 60 km, disimpegnò, fino al 1956, l’entroterra marchigiano lungo la valle del Tenna. Oggi ne rimangono... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: